WEEKEND A MONACO DI BAVIERA

Cosa fare a dicembre in clima prenatalizio? Trascorrere qualche giorno a Monaco, tra mercatini di natale, boccali di birra, caldarroste e bevande calde da sorseggiare tra le strade fredde della città. Questo è il secondo anno consecutivo che nello stesso periodo la visitiamo molto volentieri.

DSC_0970 (633x1024)
Negozi e luci natalizie

Monaco di Baviera (München) è una città tedesca della Germania meridionale, situata sulle rive del fiume Isar. E’ una città caratterizzata da parchi, grandi aree pedonali, musei, chiese barocche e rococò. Inoltre è conosciuta per il folclore ancora molto vissuto, per il festival della birra, l’Oktoberfest, e per la posizione strategica in prossimità delle Alpi.

20141116_094843 (1280x960)
Abiti bavaresi colorati
20141116_112731 (960x1280)
Ingresso di una birreria

Ci abbiamo trascorso due giorni, che non è molto tempo, ma per girare il centro e passare una serata in clima bavarese vanno più che bene.

Appena arrivati abbiamo fatto una passeggiata nel centro storico in direzione Marienplatz. Lungo le strade illuminate dalle luci natalizie di questa città pulita ed elegante, ci guidava il profumo di vin brulè chiamato Glühwein, misto a dolcezze caramellate.

Folla tra le casette
Folla tra le casette
Casetta del vin brulè
Casetta del vin brulè
DSC_0991 (1024x701)
Casette natalizie lungo le strade

Giunti alla piazza, sulla quale si affacciano alcuni dei più importanti palazzi, ci da il benvenuto un albero altissimo tutto illuminato e intorno tantissime casette allestite per il “Münchner Christkindlmarkt” (mercatino di Natale).

L'albero di Marienplatz
L’albero di Marienplatz

Non sono una grande appassionata di mercatini in questo periodo. Quello di Monaco però è veramente colmo di oggetti e piatti tipici; le casette diventano negozietti e ristorantini dove riscaldarti e sentire meno il gelo del clima freddo.

Addobbi natalizi
Addobbi natalizi
Addobbi natalizi
I colori del Natale

Prima tappa il vin brulè, servito in una simpatica tazzina rossa a forma di stivaletto.

Dolcezze
Dolcezze
Vin brulè o cioccolata?
Vin brulè o cioccolata?

Monaco di Baviera è una delle città guida dell’economia tedesca, una città che mi trasmette eleganza, cura e tranquillità.

Centro elegante
Centro elegante e ordinato
Immancabili le biciclette
Immancabili le biciclette

LE BIRRERIE

Il nostro percorso prosegue con la cena alla birreria Augustiner Keller, un birrificio fondato dai monaci agostiniani nel 1328. Si degustano piatti tipici e buona birra in un locale dai soffitti alti e lunghe tavolate. Rimaniamo fino alla chiusura in compagnia di gente svizzera, tra boccali di birra, brindisi e canti, in un clima decisamente festaiolo.

DSC_0972 (1024x683) (2)
Interno della birreria
DSC_0973 (1024x682)
Le tavolate
DSC_0986 (1024x701)
Birreria Augustiner Keller

Il giorno successivo facciamo tappa alla Hofbräuhaus, probabilmente la più famosa birreria in tutto il mondo, che si trova nel centro della città. Questa birreria mi piace particolarmente sia per l’aspetto architettonico, sia perchè ha un’orchestra tipica bavarese.

DSC_1015 (1024x756)
L’ingresso
DSC_1016 (1024x683)
L’orchestra in preparazione
Orchestra bavarese
Orchestra bavarese
DSC_1017 (1024x497)
Hofbräuhaus

Ci sono tantissime altre birrerie da visitare, dove troverete birra buona e piatti tipici bavaresi.

DOVE DORMIRE

Abbiamo alloggiato al Tryp Munich City Center Hotel, sulla Pul-Heyese-Str. Si trova in una posizione comodissima, a 5 minuti dalla Stazione Centrale di Monaco e vicino alla Marienplatz, al luogo dell’Oktoberfest e al teatro Deutsches. Le camere sono silenziose e la colazione a buffet è ricca. La stazione metro più vicina è la Theresienwiese  (U4 / U5).

Ora che ti ho vista sempre col freddo cara Monaco di Baviera spero presto di farti visita con il caldo. Chissà se saprai stupirmi altrettanto.

 

Annunci

15 thoughts on “WEEKEND A MONACO DI BAVIERA

      1. ciao Viviana, devi assolutamente tornare! Monaco offre tantissimo e il centro storico è solo uno dei tanti posti che vale la pena vedere. Riguardo al tempo abbiamo avuto un autunno da sogno 10/15 gradi e sole per due mesi ma sotto natale è arrivato il tipico gelo invernale. Ti consiglio di tornare per la grande festa di Primavera non te ne pentirai! Un abbraccio
        Lara

        Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...